Tu sei qui

Studiare il controllo delle emozioni con il contributo dei pazienti

 

IL CONTROLLO DELLE EMOZIONI NELLA MALATTIA DI HUNTINGTON
Università di Lancaster (UK), in collaborazione con LIRH (Lega Italiana Ricerca Huntington) e CSS (Casa Sollievo della Sofferenza)

 

DI COSA SI TRATTA
Si tratta di una ricerca che intende indagare la capacità di riconoscere e regolare le emozioni in persone risultate positive al test, che non manifestano segni di malattia.
Lo scopo è quello di valutare se vi siano specifiche difficoltà nel riconoscere e gestire i propri stati emotivi. Se così fosse, ne analizzeremo le cause e le caratteristiche e studieremo interventi mirati, per essere di aiuto.

 

CHI PUO’ PARTECIPARE
Possono partecipare tutti coloro che hanno eseguito un test genetico con esito positivo, ma che non esprimono i sintomi della malattia.

 

PERCHE’ PARTECIPARE
I risvolti psicologici di questa patologia sono molto significativi e per questo motivo è importante occuparsene, in modo rigoroso e scientifico - come è nel modus operandi della Lega Italiana Ricerca Huntington, ma anche tenendo conto del contributo fondamentale delle persone direttamente coinvolte.

 

COME PARTECIPARE
Partecipare è semplicissimo: basta cliccare sul link https://eu.qualtrics.com/SE/?SID=SV_6VWwZ93PwmDJFfT&Q_Language=IT e rispondere ad alcune domande.
Il tutto richiederà non più di 20 minuti ed avverrà in maniera anonima.

 

GRAZIE a tutti per il TEMPO che vorrete dedicare e per il vostro prezioso CONTRIBUTO alla RICERCA!

 
Categoria: 
 

Codice Fiscale 90026220948 -  P. Iva 00907370944
Iscrizione al n.88 del Registro delle Persone Guridiche della Prefettura di Isernia.

Copyright © 2014 Lega Italiana Ricerca Huntington - Website created by Loris Belcastro (contact me here)