Tu sei qui

Grande successo per il convegno di Pontedera (Pisa) del 13 dicembre 2014

 

La sala dell'Auditorium del Museo Piaggio era gremita: medici di base, infermieri, neurologi, famiglie, istituzioni hanno dato il loro contributo alla riuscita di questa iniziativa, fortemente voluta dalla LIRH Toscana e dal suo presidente Giuseppe Scandale, che ha tovato nel direttore della neurologia dell'ASL 5 di Pisa, dr. Renato Galli, un interlocutore sensibile e interessato, apprezzatissimo padrone di casa, insieme ai suoi collaboratori.

I saluti del vice sindaco di Pontedera Angea Pirri hanno aperto i lavori della mattinata. Sono stati affrontati tutti gli aspetti di questa complessa malattia rara: dalla epidemiologia alle implicazioni sociali, dall'assistenza per i malati e le famiglie alle terapia farmacologiche, dalla riabilitazione all'assistenza psicologica, fino ai più recenti sviluppi della ricerca a livello internazionale.

Ospite d'eccezione, Ferdinando Squitieri, presidente della Lega Italiana Ricerca Huntington, uno tra i più affermati ricercatori al mondo su questa patologia.

Il convegno si è concluso con l'impegno da parte dei medici di base a rimanere in contatto e creare una rete che favorisca le buone pratiche e una assistenza adeguata su tutto il territorio di competenza della Usl 5.

 
 
Categoria: 
Dr.ssa Elisa Unti, neurologa
Dr. Carlo Rossi, neurologo con Giuseppe Scandale, Lirh Toscana
Dr.ssa Martina Petrollini, psicologa
Angela Pirri, Vicesindaco di Pontedera
Giuseppe Scandale, presidente Lirh Toscana
Giuseppe Scandale, presidente Lirh Toscana
Ferdinando Squitieri, ricercatore, presidente Lirh
Epidemiologia dell'Huntingotn in Toscana
Carlo Rossi, neurologo
G. Scandale, M. Petrollini, B. D'Alessio, F. Squitieri, L. Ugnelli
 

Codice Fiscale 90026220948 -  P. Iva 00907370944
Iscrizione al n.88 del Registro delle Persone Guridiche della Prefettura di Isernia.

Copyright © 2017 Fondazione Lega Italiana Ricerca Huntington