Convegno Annuale LIRH 2017 Insieme siamo più forti

Convegno Annuale LIRH 2017 Insieme siamo più forti

Carissimi,

Siete invitati al convegno della Fondazione LIRH sabato 2 dicembre a Roma.

Come sta andando con la Pridopidina?

Cosa aspettarsi dalla sperimentazione Legato, anch'essa attualmente in corso in Italia?

Quando inizierà la nuova fase della sperimentazione di silenziamento con ASO di cui tanto si discute e che risultati possiamo attenderci?

Cosa bolle in pentola oltre l’ASO?

Cosa ci dobbiamo aspettare per quanto riguarda l'Italia?

Quella del 2 Dicembre sarà una grande opportunità per capire come stanno le cose in maniera concreta e semplice, come è nel nostro stile.

Vi chiedo di esserci, insieme ai protagonisti del mondo della ricerca e delle Istituzioni, che hanno necessità di accorgersi che il mondo Huntington è molto di più della parola “Còrea”.

Parleremo anche di come approcciare correttamente la nutrizione, di cosa vuol dire 'uso compassionevole' di un farmaco per una malattia rara e di cosa chiedono i giovani che vivono in famiglie in cui è presente la malattia di Huntington e di come hanno voglia di mettersi in gioco.

Il vostro ruolo è fondamentale perchè il futuro abbia un significato migliore: il nostro, senza la vostra partecipazione attiva, è limitato.

Venite e rivolgete, a me e agli altri relatori, tutte le vostre domande.

Arrivederci presso la Sala Loyola - zona Trevi, Roma - Sabato 2 Dicembre, con inizio alle 9:30.

Ferdinando Squitieri
Neurologo e Ricercatore
 

Aggiungi un commento

Share on