La malattia di Huntington tra Assistenza e Ricerca - Prato, 14 Maggio 2016

La malattia di Huntington tra Assistenza e Ricerca - Prato, 14 Maggio 2016

In Italia si stimano circa 6.500 malati e circa 35.000 individui a rischio di avere ereditato il gene malato dal genitore affetto.

In Toscana, sono circa 400 i malati e circa 1.500/2.000 gli individui a rischio:
- Se ne sa abbastanza?
- Quanto ancora c’è da fare sul piano assistenziale?
- Le istituzioni sono sufficientemente coinvolte?
- Quanto si può sperare nella ricerca?

Queste sono alcune delle domande alle quali si cercherà di rispondere durante l’incontro, che si rivolge sia ai familiari che agli operatori: medici di famiglia, specialisti e specializzandi, psicologi, infermieri, fisioterapisti, logopedisti, i quali avranno la possibilità di comprendere cosa è la malattia di Huntington, quale ‘sconvolgimento’ rappresenti per le famiglie e quanto è possibile migliorare la vita delle persone coinvolte, anche grazie al contributo di ciascuno di loro.

Il programma è allegato in calce.

Info e contatti:

toscana@lirh.it 
info@lirh.it

Aggiungi un commento

Share on